La partenza con la Plancius

11th novembre 2014

Giorno 04

Questo è il primo post fatto dalla nave, se riusciamo a pubblicarlo “on the line” (cit.) siamo a cavallo.

Ci siamo alzati presto questa mattina ed abbiamo visto la nostra nave rompighiaccio attraccata al porto, ormai ci siamo manca poco.

Lasciate le valigie in hotel siamo usciti per andare a fare qualche foto a quella che sarà la nostra casa per i 10 giorni successivi, la maestosa Plancius.

Abbiamo visitato anche il museo navale di Ushuaia situato in una vecchia prigione, molto interesante e pieno di modellini di navi che nel secoli hanno solcato questa parte di oceano.
Dopo un pranzo veloce abbiamo recuperato i bagagli e ci siamo avviati verso il porto per imbarcarci.

Arrivati sotto la nave siamo stati accolti da alcuni membri dell’equipaggio che ci hanno accompagnato nella nostra cabina.
La stanza non è affatto male, si trova sul “Deck 3” ed ha un oblò che ci permette di ammirare l’oceano che stiamo navigando.
Dopo aver sistemato i bagagli ci siamo ritrovati con tutto l’equipaggio nella louge room dove il capitano e la crew della spedizione ci hanno dato il benvenuto, si sono presntati e ci hanno spiegato cosa faremo nei prossimi giorni.
Tempo permettendo vedermo un gran numero di animali tra cui i nostri amatissimi pinguini, le balene ed alcuni uccelli tipici di queste zone artiche.
Una volta imbarcati tutti i passeggeri siamo salpati dal porto verso lo stretto di Drake . Ci hanno fatto fare una prova di evacuazione della nave spiegandoci come ci dovremmo comportare in caso di emergenza.
Inoltre abbiamo fatto una vera e propria simulazione con giubbotti di salvataggio arancioni e visita alle 2 scialuppe che in caso di abbandono della nave dovremmo prendere.
Ci siamo poi mesi il cerotto contro il mal di mare in quanto hanno dettoche il vento era a 25 nodi (ci aspetta un bel po di movimento questa notte).
Prima di cena abbiamo fatto un mini aperitivo ed abbiamo brindato all’inizio di questa nostra avventura.

Ci siamo rivisti con le signore americane che avevamo incontrato a Buoens Aires ed abbiamo conosciuto un po di altre persone, tra cui 2 italiani.

Dopo cena ci siamo soffermati sul ponte della nave, il cielo era pieno di stelle che si vedevano brillare. Siamo rientrati ed abbiamo preso le macchine fotografiche per immortalare questo paesaggio, però non siamo riusciti a fare delle foto decenti visto che la nave iniziava a dondolare non poco.

Ora sono le 23.00 passate ed è ora di andare a dormire (sempre che ce la si faccia), anche perchè tra un’ora dovremmo avvicinarci al famigerato stretto di Drake e ballare un pò con la nave.

1 commento

  1. Mamma ha detto:

    Ciao ragazzi. Come e andato il passaggio DArke penso che siate ancora li ‘ ,secondo il programma. Tutto bene e bello .Quante emozioni, io sono sempre con voi. Vi abbraccio e resto in attesa di nuove.

Lascia un commento

I dati personali da lei forniti, verranno utilizzati nei limiti e per il perseguimento delle finalità relative al presente modulo, nel rispetto dei principi stabiliti dal Codice della Privacy (D.Lgs. 196/2003) e per esercitare i diritti a lei riconosciuti dall'articolo 7 del Codice della privacy suddetto, potrà rivolgersi al Titolare del trattamento scrivendo a info@effectivestudio.com
Maggiori informazioni Privacy Policy