Passaggio di Drake il ritorno

19th novembre 2014

Giorno 12

Ci avevano detto che quello che non abbiamo pagato all’andata lo avremmo pagato al ritorno.

Nonostante i cerotti Chiara non riesce ad alzarsi dal letto, un po meglio della scorsa volta ma niente da fare la nausea la perseguita.
Mi preparo a 2 giorni in solitaria.
La nave balla molto di più dell’andata, le onde sono molto alte, sbattono sul nostro oblò, il vento è attorno ai 40 nodi ed il mare è a forza 5.

Dopo la colazione Dan ci mostra come sistemare le foto che abbiamo fatto utilizzando Lightroom, mi sa che quando torno a casa lo proverò è molto comodo.

Subito dopo Alie ci racconta delle donne che sono venute in antartide e delle mogli degli esploratori che venivano alla scoperta del continente antartico, molto iteressante.

Nel primo pomeriggio riconsegno gli stivali di gomma che ci avevano consegnato all’inizio el viaggio.

Verso le 17.00 Erin ci spiega le varie tipologie di foche presenti in antartide, Alie ci parla dei Krill che sono i crostacei di cui si nutrono i pinguini e le balene.
Infine Kelvin ci illustra le 4 varianti di Orche che esistono al mondo.
Ci dice infine di essere pronti visto che domani molto probabilmente sarà peggio di oggi.

Dopo cena raggiungo Chiara in camera, le racconto quello che ho imparato nella giornata ed andiamo a dormire.

1 commento

  1. Francesca ha detto:

    Buona notte! E soprattutto in bocca al lupo x il viaggio di ritorno! Francesca

Lascia un commento

I dati personali da lei forniti, verranno utilizzati nei limiti e per il perseguimento delle finalità relative al presente modulo, nel rispetto dei principi stabiliti dal Codice della Privacy (D.Lgs. 196/2003) e per esercitare i diritti a lei riconosciuti dall'articolo 7 del Codice della privacy suddetto, potrà rivolgersi al Titolare del trattamento scrivendo a info@effectivestudio.com
Maggiori informazioni Privacy Policy